Acquista biglietti
30 e 31 agosto, ore 21 | Cortile Teatro del Baraccano

aida

Aida, il capolavoro di Giuseppe Verdi che debuttò al Cairo nel 1871 e a Milano l’anno successivo, fu commissionata a Verdi per celebrare l’apertura del Canale di Suez.

Per quest’Opera è stata creata una versione inedita ed originale per una piccola orchestra di 10 solisti a parti reali, per una durata di circa 80 minuti.

Una riduzione e arrangiamento che cercheranno, pur senza i cantanti, di restituire la potenza drammaturgia e sinfonica di quest’Opera e di far arrivare la sua profonda intimità di sentimenti e musicalità, oltre ai momenti maestosi e grandiosi ispirati dalla magnificenza della civiltà egizia.

Questo progetto, in forma di concerto, diventerà, a fine anno 2022, uno spettacolo di teatro musicale in cui la nostra musica dialogherà in scena con il teatro di figura.

press to zoom
selezione dall'Opera in concerto

ORCHESTRA DEL BARACCANO

direttore Giambattista Giocoli
 

Gabriele Bellu violino
Filippo Mazzoli flauto | 
Andrea Noferini violoncello

Fabio Codeluppi tromba | Francesco Furlanich fisarmonica

Valentino Spaggiari trombone | Lorenzo Fantini fagotto
Simone Beneventi percussioni | Denis Zardi armonium

Gianluigi Paganelli basso tuba

Biglietto intero 15€ - ridotto 10€

riduzioni: under 30, over 65, Card Cultura