Il Teatro del Baraccano, fa parte del complesso del Conservatorio del Baraccano, di cui costituisce l’ala ovest; la sua costruzione risale al 1500. Fino agli anni ’70 ha svolto la funzione di Conservatorio delle Putte, luogo dove venivano educate e preparate al matrimonio le orfanelle bolognesi. Dopo gli anni Settanta, lo spazio è stato chiuso per circa trent’anni. Oggetto di un’accurata ristrutturazione da parte del Comune di Bologna è stato riaperto ed adibito a teatro nel 2006. Nel corso della ristrutturazione, nella sala principale, sono stati rinvenuti ulteriori affreschi.

Nel 2010 l’Associazione Perséphone ha vinto il bando del Comune di Bologna/Q.re Santo Stefano per la gestione del teatro, dove viene realizzato il progetto ATTI SONORI, che prevede spettacoli di teatro, musica, di interazione tra le arti, spettacoli e laboratori per bambini. 

Nel 2014 il Teatro del Baraccano è stato riconosciuto dalla Giunta Comunale come parte del "Sistema teatrale cittadino", svolge dunque "attività istituzionale".

Lo spazio prevede anche un cortile interno, il Cortile del Teatro del Baraccano, adibito, nella stagione estiva, a spettacoli di teatro musicale di dimensioni più ampie, tra cui musical e Opera Lirica.

© 2023 by THEATER COMPANY. Proudly created with Wix.com
 

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • White Google+ Icon