ATTI SONORI

12 e 13 febbraio, matinée per le scuole

NEL NOME DI UNA ROSA

In questo spettacolo vengono affrontati temi come il senso della vita ed il significato dell'amore e dell’amicizia. Ogni pianeta visitato dal protagonista, che viaggia nell’Universo, rappresenta una metafora della natura umana. Il Re rappresenta la sete di potere. La Vanitosa è sintomo di uno sguardo rivolto verso se stessi e non verso l’altro.  L’Ubriacone è l’emblema del disagio sociale delle persone sole. L’Uomo d’affari è l’esplicito riferimento alla frenesia del mondo. Il Lampionario è l’unica figura di uomo che fa qualcosa di utile, si occupa cioè di qualcosa di diverso da sé. Infine il Geografo è la metafora della conoscenza, in cui le emozioni ne sono il motore, così come l’affettività muove il sapere.

Compagnia ChiE'diSCENA

05
05
08
08
010
010
06
06
07
07
011
011