20 giugno, ore 21.30 | Cortile Teatro del Baraccano
in caso di pioggia 21 giugno
 

ATTI SONORI, Museo Ebraico di Bologna

Goethe-Zentrum Bologna, Ambasciata della Repubblica Ceca di Roma, Centro Ceco Roma
 
Associazione culturale Lucerna

KAFKA: LETTERE A MILENA

concerto teatrale

Partendo dal carteggio epistolare che Franz Kafka ebbe con Milena Jesenská nel 1920, è stato costruito uno spettacolo, declinato attraverso tre linguaggi espressivi: le parole, la musica e le immagini.

La particolare intensità delle "lettere" di Kafka (si tratta solo delle lettere di Kafka a Milena e non viceversa) viene sottolineata dalla musica del Settimino di Paul Hindemith e da Mládí di Leoš Janáček, mentre i dipinti, appositamente realizzati, ne amplificano il significato e ne stimolano le suggestioni.

La selezione delle lettere e l’adattamento teatrale sono stati curati da Rosario Tedesco, attore e regista; la parte musicale dal maestro Giambattista Giocoli ed i dipinti son stati realizzati da Andrea L. Ballardini.

Kafka Lettere a Milena

Franz Kafka (Praga 1883- Kierling 1924)

 

Lettere a Milena

e

Un messaggio dell’imperatore

Davanti alla Legge

Prometeo

In cavaliere del secchio

Desiderio, diventare un indiano

 

musiche

Settimino - Paul Hindemith

Mládí - Leoš Janáček

 

Kafka, lettere a Milena
Kafka, lettere a Milena
press to zoom
Rosario Tedesco, foto Gianluca Moro
Rosario Tedesco, foto Gianluca Moro
press to zoom
Nicola Bortolotti
Nicola Bortolotti
press to zoom

voci recitanti Rosario Tedesco e Nicola Bortolotti


ORCHESTRA DEL BARACCANO
direttore Giambattista Giocoli

Alessia Dall'Asta
 flauto
Marco Gironi oboe
Giovanni Picciati clarinetto
Mirco Ghirardini clarinetto basso
Fabio Codeluppi
tromba
Imerio Tagliaferri corno 

Luca Reverberi fagotto

traduzione e adattamento teatrale Rosario Tedesco
dipinti scenografici Andrea Louis Ballardini

assistenza alla produzione Laura Ballardini

Biglietto unico 10€