top of page
1 settembre 2024
ore 19.30 (m)ATTI SONORI
: intervista a Franz Kafka
con Emilio Marrese a Andrea Santonastaso

ore 21 spettacolo

 
ATTI SONORI, Museo Ebraico di Bologna

Ambasciata della Repubblica Ceca e Centro Ceco Roma  
Associazione culturale italo-ceca Lucerna

 in collaborazione con Sementerie Artistiche

KAFKA LETTERE A MILENA

Partendo dal carteggio epistolare che Franz Kafka ebbe con Milena Jesenská nel 1920, è stato costruito uno spettacolo, declinato attraverso tre linguaggi espressivi: le parole, la musica e le immagini.

La particolare intensità delle "lettere" di Kafka (si tratta solo delle lettere da Kafka a Milena e non viceversa) viene sottolineata dalla musica del Settimino di Paul Hindemith e da Mládí di Leoš Janáček, mentre i dipinti, appositamente realizzati, ne amplificano il significato e ne stimolano le suggestioni.

La selezione delle lettere e l’adattamento teatrale sono stati curati da Manuela De Meo e Pietro Traldi di Sementerie Artistiche; la parte musicale dal maestro Giambattista Giocoli ed i dipinti son stati realizzati da Andrea Louis Ballardini.

adattamento drammaturgico Manuela De Meo

Manuela De Meo e Pietro Traldi voci recitanti


ORCHESTRA DEL BARACCANO
direttore Giambattista Giocoli

Filippo Mazzoli
flauto
Alessio Gentilini oboe
Giovanni Picciati clarinetto
Davide Braco clarinetto basso
Paolo Carlini fagotto
Paolo Faggi corno 
Luca Piazzi tromba

dipinti scenografici Andrea Louis Ballardini
 

Kafka. Lettere a Milena
Franz Kafka
(Praga 1883- Kierling 1924)


musiche
Settimino - Paul Hindemith
Mládí - Leoš Janáček 

​Aperitivi a cura di Oui in cucina

www.ouiincucina.com

Biglietteria
intero 12€, ridotto 10€

riduzioni under 30, over 65, card Cultura

Acquista biglietti

ATTI SONORI fa parte di Bologna Estate 2024, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Territorio Turistico Bologna-Modena.

bottom of page