11 marzo, matinée ore 11 - RINVIATO
NUOVA DATA 4 giugno ore 11

in collaborazione con MIA - Musica Insieme in Ateneo e  Associazione Culturale Lucerna

LE CITTA' DELLA MUSICA

Il progetto intende valorizzare il legame tra le città di Bologna, Praga e Brno, attraverso la figura del compositore Josef Mysliveček, noto in Italia come “Il divino Boemo”.

Mysliveček, nato a Praga, ebbe un rapporto strettissimo con l’Italia, in particolare con Bologna, dove studiò, come Mozart e negli stessi anni, alla Reale Accademia Filarmonica. Dopo un’intensa carriera nei teatri italiani, terminò la sua vita a Roma, dove riposa nella Basilica di San Lorenzo. Di Mysliveček si eseguirà il suo Ottetto a fiati (trascritto per l’occasione per Decimino di archi e fiati).

Arrivando agli autori del ‘900 viene proposto Mládí, una composizione per orchestra da camera di Leoš Janáček, che scrisse questo capolavoro ricordando gli anni della giovinezza a Brno, dove ha vissuto parte della sua vita e dove ha fondato importanti istituzioni musicali.

 

Infine il sontuoso Nonetto di Bohuslav Martinû, compositore formatosi musicalmente a Praga. Fu tra gli artisti costretti ad emigrare in Francia e poi in America a causa della guerra.

Il concerto sarà replicato anche alle 20.30 presso il DAMSLab, all'interno della stagione MIA- Musica Insieme in Ateneo- XXIII edizione

ORCHESTRA DEL BARACCANO
direttore Giambattista Giocoli

violino Roberto Noferini, viola Costanza Pepini

 violoncello Catherine Bruni

flauto e ottavino Filippo Mazzoli, oboe Anna Leonardi

clarinetto Stefano Franceschini, clarinetto basso Mirco Ghirardini

corno Danilo Marchello, fagotto Luca Reverberi

contrabbasso Michele Gallo

 

© 2023 by THEATER COMPANY. Proudly created with Wix.com
 

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • White Google+ Icon