2 e 3 marzo, ore 21 

PURGATORIO BUM BUM

un progetto di Compagnia della Quarta

Sdrammatizzare la sacralità dei tre luoghi tradizionalmente deputati alla purificazione dello spirito, è l'obiettivo di Purgatorio Bum Bum, primo capitolo di una trilogia di teatro e danza nella quale inferno, purgatorio e paradiso diventano ambientazioni surreali e grottesche in cui un veterano e una sprovveduta matricola peccatrice giocano con competizione e azzardo sulle probabilità del proprio destino.

 

Purgatorio bum bum apre con un divertissement danzato che racconta la lunga attesa verso il divino in uno scambio di ruoli che non garantisce la salvezza né tanto meno,  l'assunzione in cielo del prescelto. Il peccato originale ci ha resi colpevoli contro la nostra volontà.  A prescindere dalla condotta di un'intera vita, il cammino verso la redenzione diventa necessario ed inevitabile. Quale posto migliore, se non il purgatorio, per decontaminare l'anima da ogni sporcatura per poi ambire all'empireo?

 

In Purgatorio Bum Bum un coreografo/danzatore e un attore/performer, attraverso il linguaggio del corpo e un “gramelot anglofonizzato” in un non luogo in sospensione tra il possibile e l'inimmaginabile,  mettono  in scena la storia di un “maestro” che vede come ultima speranza per l'approssimarsi ad una vita migliore, la trasmissione delle proprie esperienze ad un allievo non proprio adeguato alle circostanze.

 

Purgatorio Bum Bum è l'emblema del cambiamento e della trasformazione spirituale che passa dalla necessità di una vera e propria trasmutazione fisica: assomigliare a chi sta per varcare la soglia, a chi può finalmente accedere alle  Sfere Celesti diventa un passaggio obbligato per sperare di farcela davvero.

In scena i feticci e gli emblemi dell'umanità immagini sacre trasformate in una slot machine, bicchieri da tequila che si trasformano nel gioco delle tre carte in un'apoteosi di vizi trasformati in giochi d'abilità. Chi vuole giocare? Rien ne va plus...

concetto e coreografia Mario Coccetti

interpreti Fabrizio Molducci / Mario Coccetti

produzione Compagnia della Quarta

organizzazione Valentina Bressanin

Sostenuto da Teatro De Micheli (FE - Italy) 

Centre de résidence La Chapelle (Brest - France)

www.compagniadellaquarta.it

Biglietto 12€ (intero), 10€ (ridotto)

© 2023 by THEATER COMPANY. Proudly created with Wix.com
 

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • White Google+ Icon