Ass. Quadrivium e AdM di Modena

7 agosto, ore 21.30

QUEL FRAGOROSO SILENZIO

gli ultimi anni di Rossini

Giulio Mozzi si ispira ad una fase della vita di Rossini, quella del silenzio compositivo, dopo il Guglielmo Tell, in cui il musicista pesarese era seguito dalle amorevoli cure della moglie Olimpia Pelissier, per sondare fra il serio e l’umoristico le ragioni di questo blocco creativo.

Ruoli e interpreti

soprano, Olimpia - Patrizia Biccirè

baritono, Rossini e il Perito - Maurizio Leoni

lo Speaker, Antonio - Stefano Pietro Detassis

 

pianoforte Antonio Vicentini

scene Domenico Tavernini

regia Amedeo Savoia 

consulenza musicale di Claudio Rastelli e Nicola Straffelini.

Biglietto 13€ (intero), 10€ (ridotto)

Quel Fragoroso Silenzio
Quel Fragoroso Silenzio
Quel Fragoroso Silenzio
Quel Fragoroso Silenzio
Quel Fragoroso Silenzio
Quel Fragoroso Silenzio

I SACCHI DI SABBIA